To Lose La Track party al Magnolia con i Gazebo Penguins: dieci anni dalla parte giusta

 In ilGulliver

To Lose La Track è un’etichetta discografica con una storia gloriosa alle spalle: lontana dai riflettori e dall’hype a tutti i costi, si concentra sul rock e su chi prende in mano una chitarra, un basso o una batteria avendo un’idea forte in testa.
Basta dare un occhio alle bands per notare che si tratta di una grandissima famiglia: Fast Animals and Slow Kids, Fine Before You Came, Cosmetic, Mood… Caso e Gazebo Penguins!
E dopo dieci anni di lavoro e chilometri è giusto poter festeggiare e mostrare i propri gioielli.
A gennaio 2018 To Lose La Track ha organizzato due party: a Milano al Circolo Magnolia e a Roma al Monk.
Ecco la formula: Gazebo Penguins headliner e prima di loro tre band una migliore dell’altra. Stasera al Magazzino 47 potete trovare qualcosa di simile.

Sollo dei Gazebo Penguins al Magnolia al To Lose la Track Party a gennaio 2018

Capita quindi di ritrovarsi in tanti al Magnolia nonostante la domenica sera e gli zero gradi atmosferici, già dalle 21 per gli Zeman.

Si prosegue con l’ottimo set dei milanesi Labradors (in tour dal 23 marzo e nuovo disco dal 6 aprile: il consiglio è andarli a vedere dal vivo) e dagli eccezionali Tiger! Shit! Tiger! Tiger!, dall’Umbria, in una delle rarissime occasioni di vederli in Lombardia: l’augurio è che una serata come questa possa rappresentare l’apripista per un tour che tocchi davvero tutta Italia.

Tiger! Shit! Tiger! Tiger!

Alle 23 in punto è il momento dei Gazebo Penguins, per un set mozzafiato e molto compatto che tocca tutti i dischi quasi in egual misura. Il Magnolia è una bolgia, in una notte in cui gli smartphone preferiscono rimanere in tasca, per far posto a un rapporto davvero fisico con la musica, tra pogo e crowdsurfing.

Qualità, passione, carica… tutti ingredienti presenti anche stasera al Magazzino47!
Ci vediamo lì!

Le foto sono di Martina Marzano Fotografia.

Post recenti
X